Al via mancano
Finito il convegno MARATONA E TERRITORIO

Appena terminato il convegno della maratona di Reggio Emilia dove sono emersi interessanti intereventi riguardanti ambiti sportivi, economici e organizzativi riguardanti tutto l’evento cittadino che si è svolta nella celebre Sala Del Tricolore collocata nel municipio della città reggiana.
A presiedere l’incontro è stato l’assessore allo Sport del comune di Reggio Emilia Mauro Del Bue che con l’aiuto di Daniele Menarini, co-direttore di Correre, e Luigi Chiabrera, Vicepresidente di Maratone Italiane, hanno efficacemente condotto l’incontro che ha toccato i diversi ambiti che caratterizzano un evento sportivo di queste dimensioni.

Nel corso della conferenza, sono state raccontante le esperienze delle diverse maratone che si svolgono nelle principal. In particolare la Venice Marathon è stata rappresentata da Lorenzo Cortesi con un intervento legato alla presentazione della ricerca effettuata sull’impatto economico della maratona di Venezia. Enrico Castrucci, presidente Maratone Italiane e presidente della Maratona di Roma, ha presentato l’esperienza della più grande maratona italiana, quella di Roma.

Oltre gli interventi riguardanti le altre maratone, preziosi sono stati anche gli interventi dei tecnici presenti in sala. Giorgio Cimurri, di Impresa e Sport, ha raccontato la sua esperienza nel suo lavoro per cercare la collaborazione tra le imprese del territorio e gli eventi sportivi . Giacomo Leone, ex campione della Maratona di New York, oggi consigliere Fidal, ha raccontato la sua esperienza nella maratona americana e ha evidenziato la necessità di strutture migliori per formare i campioni italiani di domani. Termina l’incontro Alberto Manzotti, docente alla Luiss ha presentato interessanti dati sugli indotti generati dalle manifestazione sportive e culturali fatta alla Columbia University.