Al via mancano
Presentata ufficialmente la 22esima Maratona di Reggio Emilia-Città del Tricolore

Conferenza stampa Maratona di Reggio Emilia 2017Pronti? Via. Meno di una settimana alla 22esima edizione della Maratona di Reggio Emilia-Città del Tricolore ma di fatto la manifestazione targata Tricolore Sport Marathon è iniziata con la presentazione ufficiale avvenuta presso i locali del title sponsor Consorzio Parmigiano Reggiano.

Come al solito più che una semplice maratona sarà una due giorni, che aprirà i battenti con l’apertura dell’EXPO-Centro Maratona (50 stand ospitati), allestito presso il PalaBigi di Via Guasco, alle ore 10 di sabato 9 dicembre.

Lunedì sera intanto è previsto lo stop alle iscrizioni.
Presenti alla conferenza stampa di presentazione – condotta dallo speaker Roberto Brighenti – Lorenzo Pinetti, presidente della sezione reggiana del Consorzio Parmigiano Reggiano che metterà in palio l’omonimo trofeo, Andrea Tagliavini, sindaco di Quattro Castella, Leopoldo Melli, presidente Fondazione per lo sport, Azio Minardi, presidente Comitato Territoriale Uisp Reggio Emilia, e Paolo Manelli, presidente Tricolore Sport Marathon.

Presentazione della t-shirt Maratona di Reggio Emilia 2017In sala tra gli altri Marco Benati, presidente Fidal regionale (che proporrà la candidatura di Reggio Emilia, in occasione dell’edizione numero 25 del 2020, per ospitare i campionati italiani di Maratona), Ivano Prandi, presidente Coni Point Reggio Emilia, William Reverberi, presidente onorario del Coni Emilia Romagna, la famiglia Cimurri di “Impresa e Sport”, e diversi sponsor della manifestazione, a cominciare da Coop Allenza 3.0, partner della non competitiva “Run For Charity Coop Allenza 3.0”.
“Ci sono le maratone belle, le maratone brutte…poi c’è la Maratona di Reggio Emilia – ha spiegato Manelli – La massima gira tra i runner italiani, non è farina del nostro sacco ma credo fotografi bene la particolarità di una maratona che punta forte sui volontari e sulla tradizionale ospitalità reggiana”.